Libri di Enrico Sanna

libri_miei

Yoruba

yoru-esUn uomo va a vivere nel villaggio di Ciottoli e scopre di avere il potere che quello che scrive si avvera. Così il lettore apprende tutto il mistero della storia già a pagina uno. Anche gli abitanti del villaggio conoscono il segreto, e però fingono di non saperlo. Vivono la realtà e sanno di giocare. Sanno di essere personaggi immaginari ma anche autori della storia. E ne sono orgogliosi. A ciò si aggiunge il linguaggio dell’autore. Un linguaggio ricco e leggero, aereo, volgare e tutto sommato assurdo. Con distorsioni linguistiche e forme dialettali che s’impadroniscono continuamente dei dialoghi, rifacendoli a loro uso. E che ricordano la gramigna di una primavera instancabile. Con frasi brevi che, più che illustrare la narrazione, sembrano accumularsi l’una sull’altra.

Romanzo di 317 pagine


La Piccola Miniera

copertina_lpm2Due minatori senza lavoro, due ragazzini e un cane. Questi i personaggi principali di questo romanzo che ruota attorno ad una miniera abbandonata, dove i protagonisti vanno ogni giorno a rubare il carbone. Come altrove, anche qui ironia e dramma si intrecciano.

Romanzo, 205 pagine


Insàs

copertina_insasSan Gavino Monreale durante il fascismo in 35 aneddoti. Ricavato da documenti dell’archivio storico locale, il libro contiene decine di immagini in bianco e nero. Dai documenti nascono storie che, se non avvenute realmente così, sono comunque molto probabili.

Saggio, 186 pagine illustrate (a colori nell’edizione kindle)


Molly Flint

copertina_mfIl libro è ambientato in una miniera. Molly Flint non è solo il romanzo più lungo ma anche il più complesso tra quelli scritti da Enrico Sanna. Stile e varietà scenica ne fanno un’opera variopinta, curiosa e a tratti complicata. Ironia e dramma si incrociano. Realismo e magia convivono. Un libro da leggere.

Romanzo, 382 pagine


Robertson

footer_rob-e1466442074244Sei storie. Sei racconti nati come esercizi e passatempi tra un romanzo e l’altro. Sei storie diverse. Racconti a tratti comici o al limite dell’assurdo, sempre ironici. Racconti che hanno come punto in comune la ricerca di uno stile fuori dalla banalità.

Raccolta di racconti, 200 pagine


La Gran Avenida

copertina lgaUna miniera sonnolenta. Un luogo indefinito, circondato dal nulla. La miniera con i suoi abitanti sembra sospesa nel vuoto. Nulla accade, anche quando sembra che tutto stia per accadere.

Romanzo, 230 pagine

Annunci

2 pensieri su “Libri di Enrico Sanna

  1. Pingback: Un Desiderio per Regalo | Enrico Sanna

  2. Pingback: Il Libro che non Doveva Nascere | Enrico Sanna

Scrivi un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...