La Barbarie dello Sport

salto_con_l_asta

Di Robert Musil

Certo bisogna ammettere che lo sport è una roba da barbari. Si potrebbe anche arrivare a dire che è il risultato di un odio universale, difeso con sagacia e distillato in un torneo. Di solito si dice il contrario, che lo sport unisce, che alimenta lo spirito della fratellanza e altre cose del genere. Ma questo non fa che dimostrare che brutalità e amore non sono più distanti tra loro di quanto non lo siano le ali di un grande uccello multicolore e muto.

Annunci

Medioevo Aureo in Africa

omahangu

Di Alessandro Triulzi

Sono passati più di cinquant’anni dalle prime indipendenze africane che fecero irruzione sulla scena internazionale agli inizi degli anni sessanta imponendo, oltre alla nuova bandiera nazionale, una vistosa domanda di storia. Fino ad allora, nelle scuole coloniali di ogni ordine e grado, là dove esistevano, si studiava che l’Africa nera era entrata nella storia attraverso la presenza dei bianchi, e che la storia dell’Africa coincideva in larga parte con la storia degli europei in Africa.

Continua a leggere