Così Oggi Come Ieri

arbeit macht frei

Di Erich Fromm

La spiegazione ultima del suo sadismo, la giustificazione del dominio inteso come difesa da attacchi esterni, trova molteplici espressioni nei suoi scritti. Lui e il popolo tedesco sono sempre innocenti, mentre i nemici sono sadici e brutali. Gran parte della sua propaganda è fatta di bugie deliberate e coscienti. Possiede, per certi versi, la stessa “sincerità emotiva delle accuse paranoiche.” La funzione di queste ultime è di nascondere il suo sadismo e la sua distruttività. La loro formula semplificata è: Sei tu ad avere intenzioni sadiche; io sono innocente. In Hitler, questo meccanismo difensivo è irrazionale al massimo grado, perciò accusa i suoi nemici di essere mossi da quelle intenzioni che lui stesso in tutta franchezza ammette come sue proprie. Può puntare il dito contro gli ebrei, i comunisti e i francesi accusandoli di quelle stesse cose che, per sua stessa ammissione, sono gli obiettivi più che legittimi delle sue azioni. E quasi neanche si sforza di nascondere queste contraddizioni con spiegazioni razionali. Accusa gli ebrei di aver introdotto truppe francesi delle colonie africane con l’intento di distruggere la razza bianca (diluendone l’identità) “al fine di diventare essi stessi i padroni.” Probabilmente Hitler si rende conto che si contraddice quando accusa gli altri di voler fare quello che per lui è il fine più nobile della sua razza, e cerca di spiegare razionalmente questa contraddizione ignorando il fatto che l’istinto di autoconservazione degli ebrei manca di quel carattere idealista che invece si trova nella pulsione dominatrice degli ariani.

Annunci

Scrivi un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...