Ortografia o Ispirazione?

coppia

Di Victor Hugo

Essere sposati non dona all’aspetto del volto, sciupa i nastri che indossiamo, invecchia. Gli sponsali, una soluzione di desolante chiarezza. Farsi consegnare una donna dal notaio, che banalità! La brutalità del matrimonio crea situazioni definitive, sopprime la volontà, uccide la libera scelta, possiede una sintassi come la grammatica, mette l’ortografia al posto dell’ispirazione, fa dell’amore un dettato, accompagna quanto c’è di misterioso nella vita, infligge trasparenza alle funzioni periodiche e fatali, dissipa le nubi che avvolgono l’intimità della donna, attribuisce diritti umilianti per chi li esercita e per chi li subisce, rovina, inclinando la bilancia tutta da una parte, l’affascinante equilibrio tra il sesso forte e il sesso potente, tra la forza e la bellezza, e di uno fa un padrone, dell’altra una serva, mentre fuori dal matrimonio ci sono uno schiavo a una regina. C’è qualcosa di più volgare che mettere in prosa il letto fino a renderlo decente? È ben stupido togliere all’amore ogni punta di male!

Annunci

Scrivi un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...